l’enel brindisi riparte da roma

L’Enel Brindisi riparte da Roma

…dove eravamo rimasti?

Bè, come basket giocato il nostro campionato terminò in quel di Scafati: sebbene -per un curioso caso di anticipi- eravamo già matematicamente promossi in Campania che vi fù la prima “festa” per la Serie A. Ed eravamo davvero tanti: chi c’è lo ricorda bene e lo ricorderà a lungo.

PS: Quella in foto è solo una parte del popolo brindisino presente lì quella domenica piovosa di fine primavera

 

SCAFATI domenica 18 aprile 2010 048.jpg
Ma, dicevo, dove eravamo rimasti? L’ Enel Brindisi ha fatto una “campagna acquisti” coi fiocchi: qualche colpo lo abbiamo menzionato anche qui(e comunque presenteremo il roster definitivo quando sarà completato)ma la novità odierna è l’uscita del Calendario del Campionato 2010-2011. E la formazione di Ferrarese e Coach Perdichizzi farà il suo esordio a Roma contro la Lottomatica. Non male il PalaEur per il rentrèe in Serie A, no?
Poi, la domenica successiva(24 ottobre), si torna nella Nuova Idea: ancora una volta ristrutturata ed ancora una volta brulicante di brindisini. Sarebbe il pienone comunque, ma giocare contro la Virtus Bologna darà davvero il sapore di massimi livelli. Si: Brindisi è in serie A. Niente polemiche, naturalmente.Ma come fare -da brindisini che vivono la città ed amano lo sport- a non pensare alla incredibile situazione in cui versa il calcio? Certo, il proverbio è chiaro: “chi è causa del suo mal, pianga se stesso”. Ma in questo caso il “mal” coinvolge tutti noi, TIFOSI E CITTADINI. Pazienza. Cerchiamo di non pensarci. E “studiamoci” bene il calendario anche per programmare qualche bella trasferta: Milano, Bologna, Roma. E chi vuole vada pure a fondi, pomezia e mugnano(se il navigatore le indica): io, certamente, no. Io, come la stragrande maggioranza di tifosi, mi sento T R A D I T O.
IL CALENDARIO COMPLETO QUI: