la partita Fidelis Andria – Brindisi come partita “campione”.

Verso ANDRIA-BRINDISI / Interrotto il silenzio-stampa, è tregua a Brindisi

Lo "Stadio degli Ulivi" di Andria: il Brindisi si gioca qui una fetta del suo futuro. Ed è un test importante anche per la tifoseria: eventuali atti potrebbero impedire le trasferte per l'intera stagione e questo si che sarebbe un vero danno per tutti. Forza Brindisi, restiamo uniti.

Lo “Stadio degli Ulivi” di Andria: il Brindisi si gioca qui una fetta del suo futuro. Ed è un test importante anche per la tifoseria: eventuali atti teppistici dentro o fuori dallo stadio  (che, siamo certi, non succederanno: i tifosi del Brindisi stanno dimostrando una notevole maturità e saggezza) potrebbero impedire le trasferte per l’intera stagione e questo si che sarebbe un vero danno per tutti. Forza Brindisi, restiamo uniti.

 

Con la seguente breve nota –“ la S.s.d. Calcio Città di Brindisi comunica la fine del silenzio stampa dei propri tesserati, pertanto, i signori giornalisti potranno effettuare le interviste secondo le disposizioni del regolamento societario” – diramata poco dopo le venti il Brindisi pone fine al proprio silenzio stampa. Io, almeno per un po’ e comunque parzialmente, mantengo il mio di silenzio. Continuo a seguire, con l’impegno e la passione di sempre, ma evito accuratamente di entrare nelle questioni. Al momento non mi pare opportuno. Anche la giornata appena conclusa –quella della ripresa settimanale degli allenamenti dopo il burrascoso 3-3 interno col Grottaglie con conseguente contestazione garbata ma decisa- preferisco non raccontarla.

Ho notato molte cose positive (e ribadisco: ottima la scelta della tifoseria ultras di mantenere toni bassi ma  propositivi e partecipi) ma permangono alcune perplessità.

Intanto, per concludere queste brevi note, riferiamo della decisione da parte dell’Osservatorio Nazionale per le manifestazioni sportive di consentire ai tifosi del Brindisi la trasferta ad Andria. Ciò è positivo ma, come si può comprendere leggendo il comunicato –che riportiamo  integralmente in coda- è una sorta di “esame”:  la tifoseria brindisina verrà valutata ed in base al comportamento di tale gara –definita come “partita campione”- si deciderà se saranno permesse le trasferte per l’intera stagione 2014-2015. Un test impegnativo, come naturalmente lo sarà quello sul campo. Insomma, tutti sotto esame. Anche noi che raccontiamo le vicende. Forza Brindisi!

***

COMUNICATO STAMPA
L’Osservatorio Nazionale per le manifestazioni sportive ha selezionato la partita Fidelis Andria – Brindisi come partita “campione”. Un test importante per società e tifosi. Per la prima volta, in una partita di serie D, verranno applicate le modalità di ingresso di una partita di Lega Pro, ovvero, i biglietti saranno nominativi e sarà possibile accedere al settore ospiti solo se muniti di biglietto e documento di riconoscimento.

OSSERVATORIO NAZIONALE
Come sempre le società saranno ritenute responsabili del comportamento delle proprie tifoserie, mentre, per la prima volta, in un settore ospiti saranno presenti anche gli stewards della società ospitata.
L’Osservatorio invita i tifosi ad adottare un comportamento corretto, pena il divieto alle trasferte per l’intera stagione sportiva.
Per questioni di ordine pubblico, la gara avrà inizio alle ore 16.00
Queste le modalità di acquisto dei tagliandi per l’incontro. I biglietti dovranno essere acquistati entro le ore 18 di venerdì 26 settembre nella sede della S.S.D. Calcio Città di Brindisi in via Benedetto Brin, 33 (Stadio Fanuzzi).

I tifosi dovranno presentarsi in sede muniti di documento di riconoscimento. Il costo dell’ingresso nel settore ospiti è di 8 euro, per uomini, donne e over 14.
I tagliandi verranno consegnati ai tifosi sabato mattina dalle ore 11.30 alle ore 13.30,sempre nella sede societaria.

Di seguito le disposizioni fornite dalle forze dell’ordine della città di Andria per l’arrivo allo stadio “Degli Ulivi”:
Percorrere la S.S. 16 fino all’uscita Trani Nord – Andria, seguire le indicazioni per Andria e, al primo incrocio, imboccare la tangenziale Foggia-Corato fino alla prima uscita per Bisceglie, quindi seguire le indicazioni per lo stadio che condurrà direttamente al settore ospiti.

S.S.D. Calcio Città di Brindisi