porci e maiali spesso pure depravati

il peccato e l’inferno

A TUTTI I NON CATTOLICI (ma che, comunque, leggono e conoscono il Vangelo e dicono persino di viverlo)
chiedo
-in occasione della ricorrenza della memoria liturgica del Martirio di San Giovanni Battista, Precursore di Cristo e “il migliore fra i nati da donna”-
come si pongono
di fronte alla narrazione Evangelica del suo glorioso martirio(che l’infame erodiade volle).

Il passo è Mc 6, 17-29

Un ausilio QUI:
http://cristosalvatore.myblog.it/archive/2010/08/29/non-ti-e-lecito-tenere-la-moglie-di-tuo-fratello.html