fave la mane e fave la sira

Che peccato…il lecce ha perso….

Con un rigore siglato da Pizarro al 90′, la Roma espugna Lecce 2-1 e porta a casa una vittoria importante. Netto il fallo di mano in area di Munari che ha determinato il penalty. Dopo un primo tempo chiuso in vantaggio col gol al 32′ di Vucinic che ha beffato Rosati con un tiro di punta, nel secondo tempo la Roma e’ calata – come spesso accaduto di recente – fino al pareggio del Lecce di testa con Giacomazzi che ha disegnato una parabola imprendibile per Doni.

Poi il rigore di Pizarro.

a a a poppiti.jpg