cisternino

Ecco il calendario! Cisternino e Fasano già di fronte alla Seconda Giornata

Cisternino-Fasano, CAMPIONATO SECONDA CATEGORIA, Era atteso per oggi e puntualmente così si è verificato: la Figc-Lnd Comitato Regionale Pugliese ha diramato il Calendario del Girone B del torneo di Seconda Categoria pugliese, ossia il raggruppamento che include due delle sette brindisine che militano in Seconda (le altre cinque sono nel Girone C).  Parliamo, naturalmente, del Fasano e del Cisternino. Le due brindisine “nordiche” dopo un inizio tutto sommato tranquillo (la 1^ Giornata prevede Fasano-Sannicandro e Cisternino-Castellana) si troveranno subito di fronte in un derbissimo : il programma del 2° turno prevede, infatti, Cisternino-Fasano!

Il team di mister Romano Iacovazzi – che con convinzione ha sposato il progetto di rinascita del calcio fasanese- si recherà in Valle d’Itria per un derby che se non è inedito (ce lo diranno storici e numerologi pallonari) certamente manca da decenni. E, come detto, si disputerà in altura presso il Campo Sportivo “Mediterraneo” di Cisternino (nella foto sopra) già Domenica 30 Settembre, con inizio alle 15.30.  Sarà certamente una sfida che già sportivi e tifosi cistranesi pregustano: affrontare, in Campionato e non in amichevole, il Fasano è motivo di soddisfazione.

Nel frattempo le due squadre si preparano all’inizio del Campionato, appunto: e questa Domenica, 16 settembre, prime gare ufficiali. E’ in programma il Primo Turno di Coppa Puglia: il Fasano in trasferta con la Virtus Putignano ed il Cisternino affronta anch’essa fuori dalle mura amiche il Pezze (i biancorossi pezzaioli sono in una categoria superiore: in Prima).

Per tornare al Calendario,  ecco il Programma completo della Prima Giornata:

Seconda Categoria Girone B

1^ Giornata – Domenica 26 Settembre 2013 Ore 15.30

 CITTA DI FASANO –  REAL SANNICANDRO

FOOTBALL CARBONARA –  VIRTUS MOLFETTA

LIBERTY PALO –  ULTRATTIVI

MARGHERITA TERME – GIOVENTU LATERZA

ROMANIA BAT ANDRIA –  ARCOBALENO TRIGGIANO

SPORTING CORATO – NORBA CONVERSANO

VIRTUS CASTELLANA –  CISTERNINO

***

Lo splendido campionato di Seconda Categoria

Il programma della Quattordicesima Giornata in Seconda Categoria Girone C è talmente interessante che basterebbe pubblicare solo l’elenco delle gare previste per rendere avvincente l’articolo! Ma qualche parola c’è, sicuramente, da spenderla: è una fase del Campionato in cui le formazioni stanno dando il massimo per guadagnare posizioni in classifica. Al momento in testa c’è il Centro Jonico a 30 punti, seguito dallo United Mottola e dal Pezze a 29. Questo solo per menzionare il “podio” ma se aggiungiamo anche l’Andrisani (quarta a 28 punti) allora si evince chiaro l’equilibrio di questo torneo: nelle prime  posizioni vi sono, in soli due punti, ben quattro squadre! E sono lì sopra con merito: non solo per il gioco espresso e/o per la “qualità” intrinseca delle singole formazioni, che potrebbe esser un discorso opinabile, ma  sono le statistiche, le cifre a dirlo. Ed i numeri difficilmente mentono! Se si vuol considerare come parametro il numero delle partite perse emerge nitido il primato del Centro Jonico: la capolista (momentanea: dobbiam ribadirlo data la fluidità della classifica e delle posizioni) ha perduto solo una gara (tre pareggi e ben 9 partite vinte di cui quattro in trasferta, altro primato della formazione del Quartiere Tamburi). Se invece consideriamo il criterio dei gol subiti primeggia l’Andrisani che, a fronte di un attacco non proprio prolificassimo se rapportato alle altre formazioni di testa, vanta appunto la difesa meno battuta: solo 9 i gol subiti dai ragazzi di mister Di Ponzio.

Si potrebbe continuar a lungo ma ci fermiamo qui e passiamo a considerare, come accennavamo all’inizio, al prossimo turno. Domenica, 18 Dicembre, si gioca l’ultima Giornata del 2011, la 14° per l’esattezza. Il campionato poi osserverà una pausa di due settimane  per poi riprendere l’8 gennaio con la 15° ed ultima giornata del Girone di Andata.

E, come detto, la quattordicesima giornata prevede delle sfide bellissime: al  “Chiappara” di  Mottola si affronteranno i locali dello United e la capolista Centro Jonico. Ma non è finita qui: a Talsano si gioca Andrisani-Real Statte ed è un gran bel derby. I ragazzi dello Statte sono la formazione che tallona il poker di vetta ed ha il migliore attacco in assoluto (ben 35!). Ed ancora: il Pezze, squadra veramente forte ben guidata in panchina e con uno staff societario di prim’ordine, è chiamato ad una impegnativa trasferta ad Avetrana. Il Sant’Antonio sebbene in ritardo in classifica cerca una vittoria di prestigio e magari rilanciarsi definitivamente nella parte alta contando anche sulla partita ancora da recuperare (Avetrana-Zollino si disputerà giovedì 22 Dicembre): ci riuscirà?

Ecco: questi sono solo alcuni degli spunti di riflessione attorno all’avvincente Girone C della Seconda Categoria. Ci siam concentrati particolarmente sulla parte alta della classifica: ci dispiace per i lettori delle altre squadre. Ma, assicuriamo: tutte le squadre seguiamo con interesse e simpatia. Tutte: inclusa quella Stella Rossa Nardò che naviga a fondo classifica con il suo unico punticino. Perché, lo ripeto fino alla noia, il Campionato di Seconda Categoria è assolutamente bello, avvincente e sano: e speriamo che resti a lungo così.


cosimo de matteis


Queste le partite in programma Domenica 18 dicembre 2011

14° Giornata del Girone di Andata

 

 

ANDRISANI

 

 

REAL STATTE

 

CISTERNINO

 

 

MONTEIASI

 

 

NUOVA SPONGANO

TUTURANO

 

 

SAN MARZANO

 

ANSPI

 

 

 

SANT’ANTONIO AVETRANA

PEZZE

 

 

 

CEGLIE

 

 

 

STELLA ROSSA NARDO’

UNITED MOTTOLA

CENTRO JONICO

 

ZOLLINO

 

 

ATLETICO SAN VITO

                 

 siti

Seconda Categoria Girone C IL PUNTO DI COSIMO DE MATTEIS

A cosimino.jpg

Nella Domenica che ha visto l’Andrisani di Mister De Ponzio conquistare solitaria la vetta della Classifica si sono verificati degli episodi spiacevoli: innumerevoli proteste post gara da parte di tifosi (e pure di qualche tesserato) in riferimento a presunti torti arbitrali subiti. A San Vito, la partita fra Atletico San Vito ed A.S. Tuturano è stata sospesa dall’arbitro attorno alla metà del primo tempo, i locali conducevano già per due reti a zero ed il Direttore di Gara aveva espulso due calciatori della squadra ospite. Torniamo al calcio giocato: il big match di Zollino che vedeva affrontarsi le due squadre in testa alla graduatoria si è risolto con una rete –la sesta in Campionato- del “solito” Gianluca D’Andria. Ora l’Andrisani ha tre lunghezze di vantaggio sullo stesso team di Mister Gemma e uno sul Centro Jonico che con la vittoria di oggi (1-0 in casa col Pezze, nel “matineè” delle 11) tocca quota 17 e conquista la piazza d’onore. Colle sette reti al malcapitato Taf Ceglie – ma il risultato è eccessivamente severo- si piazza al quarto posto lo United Mottola con 14 punti. Il Real Statte non và oltre il pari esterno col Monteiasi (1-1. E questa è una delle gare che han avuto un post gara, diciamo così, ricco di contestazioni e recriminazioni) e scivola al quinto posto. Discussa –e molto anche- la vittoria dell’Avetrana a Cisternino: al “Mediterraneo” non ci  sarebbe stato un equo arbitraggio. Comunque il Sant’Antonio si è imposto per tre reti a due. In coda importante prima vittoria dell’Anspi NS Fatima Talsano: il 2-1 sulla Stella Rossa Nardò –che rimane solitario fanalino di coda- gli consente di superare un bel po’ di squadre ed avvicinarsi a posizioni un po’ piu tranquille. Anche il San Marzano si attesta a centro classifica: oggi ha battuto la Virtus Lecce(2-1 il finale) e raggiunge, a nove punti, il Monteiasi. Chiudiamo con delle parole non nostre. E lo facciamo per due motivi: il primo perché le condividiamo in toto e gettano acqua sul fuoco e, secondariamente, perché oggi Angelo Di Ponzio è in testa alla classifica (anche a Zollino è stata “battaglia”) e gli concediamo volentieri di concludere questo breve commento della giornata:”Io credo che dobbiamo imparare ad accettare con un po’ di serenità in più gli errori. Noi oggi abbiamo finito in 9, secondo noi l’arbitro ha sbagliato, ma quanto sbagliamo noi in campo? Siamo in categoria, giocatori allenatori ed arbitri. Accettiamolo.”. Grazie Mister.

cosimo de matteis

 

Seconda Categoria Girone C – Ecco la 7° Giornata: il Tuturano col nuovo mister, big-match in vetta

 

Seconda Categoria Girone C - Ecco la  7° Giornata: il Tuturano col nuovo mister, big-match in vetta, seconda categoria pugliese girone c, zollino-andrisani taranto, atletico san vito, as tuturano,

La Settima Giornata prevede lo scontro al vertice fra Zollino ed Andrisani, capoliste con 15 punti del Girone C. Le due squadre vengono da altrettanti successi. Lo Zollino godrà del fattore campo ma mister Angelo Di Ponzio, ne siamo certi, cercherà la vittoria anche in terra leccese secondo la sua ben nota “filosofia” che egli stesso sintetizza così “la formidabile ossessione dei tre punti”. Non sappiamo quanti a Zollino apprezzeranno il Di Ponzio-pensiero. Scherzi a parte, detto della partitissima occorre ribadire almeno altri due spunti che la Giornata offre: l’esordio del nuovo Tecnico Gianni D’Amanzo sulla panchina del Tuturano  e lo scontro fra Talsano e Stella Rossa Nardò.

A San Vito dei Normanni farà il suo esordio il nuovo allenatore del Tuturano, mister Gianni D’Amanzo: non è una facile “eredità” quella che raccoglie perchè Boccadamo (il tecnico a cui subentra) ha lavorato molto bene a Tuturano e questo glielo riconoscono tutti. In più la gara non sarà delle più facili: l’Atletico San Vito di mister Epifani viene dalla prima sconfitta in Campionato ed ha tutta la voglia di riscattarsi: una bella partita, da vedere (la squadra maggiore -il San Vito- gioca fuori casa e magari qualche sportivo in più si affaccerà al “Citiolo”).gianni d'amanzo,boccadamo,as tuturano,seconda categoria girone c - ecco la  7° giornata: il tuturano c,big-match in vetta,seconda categoria pugliese girone c,zollino-andrisani taranto,atletico san vito,as tuturano

Dicevamo poi della partita fra le ultime due in classifica: neretini e talsanesi son alla ricerca della loro prima vittoria ed è probabile che entrambe sperano proprio in questa gara per raggiungere l’obiettivo “tre punti”: i tarantini giocano in casa ed i leccesi, finora, fuori dalle mura amiche han raccolto solo sconfitte e nessun gol segnato: sarà successo per l’Anspi Fatima? Chissà, certo non è improbabile.

gianni d'amanzo,boccadamo,as tuturano,seconda categoria girone c - ecco la  7° giornata: il tuturano c,big-match in vetta,seconda categoria pugliese girone c,zollino-andrisani taranto,atletico san vito,as tuturanoBrevemente ricordiamo l’impegno tuttaltro che facile del Cisternino che al “Mediterraneo” affronta la forte Avetrana: i ragazzi di mister Convertini, tuttavia, giocano bene al calcio e corrono tanto (se ne stanno accorgendo man mano le squadre del Girone) e quindi i tarantini sono avvisati. Nessun timore reverenziale avranno anche i cegliesi della Taf impegnati a Mottola contro lo United: i punti che separano le due squadre in classifica sono tanti ma il Ceglie oltretutto è fortemente motivato dalla prima vittoria stagionale ottenuta Domenica scorsa. Gara difficile per il Pezze che va a far visita al Centro Jonico Taranto con questi ultimi che cercheranno solo i tre punti in attesa del risultato di Zollino: un pari delle capoliste e la contemporanea vittoria porterebbe gli Jonici al comando: una brutta gatta da pelare per i ragazzi di mister Jacovazzi! Ecco il programma completo:

Centro Jonico TA – PEZZE (ore 11)

CISTERNINO – S.Ant.AVETRANA

MONTEIASI  – REAL STATTE

United MOTTOLA – Taf CEGLIE

SAN MARZANO – VIRTUS LE

ATLETICO SAN VITO – TUTURANO (ore 17)

N.S. FATIMA TALSANO – Stella Rossa NARDO’

ZOLLINO – ANDRISANI TA


cosimo de matteis

ANDRISANI-CISTERNINO 3-1 – Il Cisternino gioca e recrimina; l’Andrisani gioca e fa tre punti

Campionato Reg.Le Seconda Categoria Pugliese Girone C

Sesta GiornataCISTERNINO, ANDRISANI TARANTO, ANDRISANI-CISTERNINO 3-1, seconda categoria gir c risultati e classifica, ANGELO D'AMICO, GIANLUCA ANCORA, DAVIDE DE LEONARDIS, GIANLUCA D'ANDRIA


ANDRISANI-CISTERNINO 3-1

 

MARCATORI: Ancora(A)3°pt, D’Andria(A)23°st, D’Amico(C)28°st, De Simone(A)41°st

 

ANDRISANI TA: Giannotta, Barletta, Distani, Bellavista(Urso), Mancone, De Simone, D’Andria, Maffei, Ancora(Stola), Velle(Pedullà), Presicci. Allenatore Angelo Di Ponzio

 

CISTERNINO: Pace, Crescenzo(Semeraro), Guarini, Lauro(Zizzi), Sampietro, Urso, De Leonardis, Marasciulo, D’Amico, Punzi, Corallo. Allenatore Giuseppe Convertini.

 

Arbitro: Chiellini di Casarano

 

Note: Espulso Sampietro del Cisternino al 5°minuto del secondo tempo per proteste.

 

 

La vittoria dell’Andrisani sul Cisternino consente ai tarantini di mantenere il primo posto in classifica (15 punti, gli stessi dello Zollino) e di presentarsi quindi al big-match di Domenica prossima  –Zollino-Andrisani, appunto-  con la classica situazione di avere due risultati su tre a disposizione.

Ma torniamo alla gara di Talsano: dopo soli tre giri di lancetta i ragazzi di Angelo Di Ponzio sono in vantaggio con Ancora (nella foto in alto) che approfitta con sveltezza di una indecisione della difesa brindisina. I giallorossi ospiti provano una reazione che, sebbene sterile, produce diverse palle gol.

 

 

La svolta della gara avviene dopo pochi minuti dalla ripresa di gioco: il Cisternino trova il gol del pareggio con Davide De Leonardis ma l’arbitro Chiellini della sezione di Casarano annulla: i giocatori del Cisternino protestano ma lo fanno con troppa veemenza e ne fa le spese proprio l’autore del gol che finisce anzitempo negli spogliatoi.

In inferiorità numerica i ragazzi di mister Convertini continuano a cercare generosamente il pareggio ma, puntualmente è l’Andrisani che trova il raddoppio con bomber D’Andria (ora capolista del Girone in condominio con Scardicchio del Centro Jonico): siamo al 23° della ripresa.

I brindisini hanno la forza di riaprire la gara, cinque minuti dopo,  col giovanissimo Andrea D’Amico. Ma l’Andrisani controlla bene ed arriva pure il terzo gol con De Simone.


cosimo de matteis 

Seconda Categoria Girone C -Risultati e classifica della 6° Giornata di Andata – IL COMMENTO DI COSIMO DE MATTEIS


LOGO TUTURANO.jpg

La Domenica caratterizzata dal gran numero di reti segnate (ben tentare gol!) è anche la giornata delle “prime volte”. E’ la prima volta che la formazione dell’Atletico San Vito, finora imbattuta, perde una gara: ha dovuto soccombere in trasferta col quotato Real Statte.

Ed è pure la prima volta che il Ceglie conquista i tre punti: batte il Talsano con doppietta di Arganese –al quinto gol stagionale- e rete di capitan Altavilla. Vittoria esterna della capolista Zollino e tris interno –contro il Cisternino di mister Convertini- dell’altra capolista, l’Andrisani Taranto.

Il team di Angelo Di Ponzio (nella foto)ANGELO DI PONZIO.jpg sciorina buon calcio e segna tanti gol: complimenti. Netta vittoria anche del Pezze: “liquidata” la pratica Monteiasi con un tris. Goleada in esterna per il Centro Jonico: in terra leccese ne fa sette alla Stella Rossa Nardò.

Pareggio ricco di gol nel derby tutto tarantino: finisce 3-3 il pirotecnico AvetranaUnited Mottola. Vittoria preziosissima del Tuturano: contro il San Marzano vince di misura e guarda con piu fiducia alla classifica.

 

ANDRISANI              CISTERNINO  3 – 1

AVETRANA              MOTTOLA  3 – 3

                 TAF CEGLIE              N.S. FATIMA TALSANO    3 – 2

PEZZE                     MONTEIASI   3 – 1

REAL STATTE        SAN VITO  3 – 0

NARDO’                   C.J. TARANTO  2 – 7

TUTURANO             SAN MARZANO  1 – 0

VIRTUS LECCE       ZOLLINO  0 – 1


cosimo de matteis

Alla rincorsa di Andrisani Ta e Zollino: ecco la Sesta Giornata in Seconda Categoria

seconda categoria pugliese girone c, andrisani taranto, gianluca d'andria, zollino capolista, taf ceglie, cisternino, pezze, Con la classifica un po’ cambiata dalle decisioni settimanali (è stata decretata la vittoria a tavolino per tre a zero all’Andrisani Taranto nella partita con l’Avetrana: gli Jonici balzano così al comando) si disputa oggi la Sesta Giornata di andata del Campionato Regionale di Seconda Categoria, Girone C.

E partiamo proprio da Andrisani-Cisternino (si gioca a Talsano) con i ragazzi di mister Convertini (nella foto) vogliosi di fare bene: quella cistranesi è una buona squadra ma a volte incappa in giornate storte: i tarantini di mister De Ponzio e del capocannoniere D’Andria comunque mirano a mantenere la prima posizione: partita da vedere! L’altra capolista, lo Zollino, affronta in trasferta la Virtus Lecce.

Il Centro Jonico Taranto cercherà il bottino pieno in casa della Stella Rossa Nardò e, classifica alla mano, non si tratta di una “mission impossibile”.

La sorprendente matricola Atletico San Vito, finora la piu continua come rendimento fra le squadre brindisine del girone, affronta in trasferta il Real Statte e la sua imbattibilità (piccolo grande primato) potrebbe essere a rischio mentre, sempre riguardo le brindisine e, “spostandoci” di pochi chilometri, la Taf Ceglie cerca il primo successo nella gara interna con il Pulsano.

Gara “abbordabile” anche per i ragazzi del Tuturano: ricevono nel proprio campo il San Marzano: Stefanelli e compagni cercheranno la vittoria per la gioia dei propri tifosi. L’Avetrana, dal canto suo, cercherà subito di risalire la classifica ma avrà di fronte lo United Mottola che, coi suoi 10 punti, guarda alla vetta della classifica.

Chiude il quadro l’incontro Pezze-Monteiasi: i brindisini forse non hanno dimostrato pienamente il loro valore ma la squadra è risultata finora una delle più brillanti del girone e, non guasta mai, fra le più “sportive”. Buona Domenica a tutti.

 

ANDRISANI              CISTERNINO

AVETRANA              UN.MOTTOLA

TAF CEGLIE            PULSANO

PEZZE                     MONTEIASI

REAL STATTE        ATL. SAN VITO

STELLA R. NARDO’       C.J. TARANTO

TUTURANO             SAN MARZANO

VIRTUS LECCE       ZOLLINO

 

Seconda Categoria Girone C -Risultati e classifica della 5° Giornata di Andata – IL COMMENTO DI COSIMO DE MATTEIS

 

 DOMENICA 16 OTTOBRE 2011

Campionato Regionale Seconda Categoria Pugliese

GIRONE C 

 

 

 

I RISULTATI

Atletico San Vito – Pezze 1-1

Anspi N.S.Fatima Pulsano – Centro Jonico Taranto 1-1

Cisternino – Virtus Le Spongano 0-0

Monteiasi – Stella Rossa Nardò 1-0

San Marzano S.G -Real Statte 4-2

Taf Ceglie – Sant’Antonio Avetrana 0-0

United Mottola – Andrisani Calcio Ta 3-0

Zollino- A.S. Tuturano 0-0

 

LOGO lnd puglia.jpeg

 

LA CLASSIFICA

 

ZOLLINO 12

CENTRO JONICO TA 11

Un.MOTTOLA 10

Real Statte 9

Andrisani Ta 9

S.A.Avetrana 9

Pezze 8

Monteiasi 8

Atletico San Vito 7

Cisternino 7

San Marzano S.G. 6

Virtus Le(Spongano) 5

A.S.Tuturano 3

Anspi Fatima Pulsano 3

Stella Rossa Nardò 1

Taf Ceglie 1

 ***

Il prossimo turno (Sesta Giornata)

ANDRISANI TA     –       CISTERNINO

AVETRANA       –       MOTTOLA

TAF CEGLIE            N.S. FATIMA PULSANO

PEZZE                     MONTEIASI

REAL STATTE   –     Atletico SAN VITO

STELLA ROSSA NARDO  – CENTRO JONICO TA

A.S. TUTURANO –  SAN MARZANOS.G.

VIRTUS Le(Spongano) –     ZOLLINO

 

seconda categoria pugliese girone c,seconda categoria gir c risultati e classifica,zollino,taf ceglie,andrisani taranto talsano,cisternino,usd pezze,as tuturano,atletico san vito,anspi fatima pulsano,centro jonico calcio

 

Qualche breve dato riguardante questo avvincente e bel campionato. Anzitutto partiamo da un dato: le squadre ancora imbattute. Che sono tre e, per l’esatezza, si tratta di Centro Jonico, Avetrana ed il sorprendente Atletico San Vito. Poi il dato riguardante le reti segnate: qui abbiamo come migliore attacco del Girone ben quattro squadre a 11 gol. E si tratta della capolista Zollino, Real Statte, Avetrana e Pezze. Infine un dato “negativo” relativo alle reti subite: sono San Marzano e Tuturano le difese piu battute, con 12 gol subiti a testa. Ancora senza vittoria Stella Rossa Nardò, Anspi Pulsano e Taf Ceglie. Proprio il Ceglie (nella foto sopra) in questa quinta giornata ha conquistato i primi punti della stagione dopo 4 sconfitte di fila. Domenica, sesta giornata, gare interessanti in programma: ad esempio un Real Statte -Atletico San Vito (riusciranno i brindisini a mantenere l’imbattibilità) ma anche un Avetrana-Mottola d’alta classifica. La capolista Zollino va in trasferta (Virtus Lecce Spongano) e così l’inseguitrice Centro Jonico (a Nardò). Nelle parti basse della graduatoria una bella sfida fra Taf Ceglie e N.S. Fatima Pulsano. Buon campionato a tutti.

 

cosimo de matteis