Antonio Danese

Verso Grottaglie-Brindisi / info biglietti stadio “D’Amuri”

La Terza Giornata di ritorno – eh si: il torneo ha già imboccato, lentamente, la fase finale. Mancano 15 partite – prevede la sfida Grottaglie-Brindisi. All’andata finì 3-3 (con tripletta di Molinari). Mancherà nel Brindisi lo squalificato Massimo Pollidori (fermato per un turno dal giudice sportivo).

Di seguito alcune comunicazioni relative alla partita da parte delle due società:

ANTONIO  DANESE, DIFENSORE CLASSE 1994. (foto di Mimmo Lacava) - Il calciatore grottagliese sarà un ex avendo iniziato la stagione proprio con la maglia del Brindisi

ANTONIO DANESE, DIFENSORE CLASSE 1994. (foto di Mimmo Lacava) – Il calciatore grottagliese sarà un ex avendo iniziato la stagione proprio con la maglia del Brindisi

QUI GROTTAGLIE 

Anche se si lotta per obiettivi diversi, il Grottaglie per raggiungere una meritata salvezza e conservare per il 15° anno consecutivo la permanenza in serie D, il Brindisi, invece, per mantenere la sua attuale posizione di vertice, si è certi che le due squadre sapranno offrire un degno spettacolo per una degna cornice di pubblico che, ci auguriamo, sia la più numerosa possibile.

In particolare, l’Ars et Labor Grottaglie si aspetta un caloroso sostegno dai propri sostenitori, in considerazione sia del dignitoso campionato che la squadra ha sin qui disputato (basti ricordare come si era partiti nonostante gli esigui mezzi economici a disposizione in confronto ad altre società ben più blasonate ed attrezzate) sia in considerazione del fatto che numerosi componenti della rosa calciatori disputano per la prima volta un torneo così impegnativo come la serie D.

Ecco perché l’Ars et Labor fa appello agli sportivi Grottagliesi affinchè sostengano e stiano sempre vicini alla squadra ed ai suoi tecnici, a partire dal Mister Enzo Pizzonia, a cui va riconosciuta grande passione, competenza e professionalità, così come all’Avv. Antonio Marrone che ci si augura ritorni sui suoi passi per continuare assieme questo compito difficile ed impegnativo.

Si vuole, inoltre, ringraziare sin d’ora le Forze dell’Ordine, impegnate a garantire un tranquillo svolgimento dell’evento, a cominciare dal Commissario della P.S., Dr. Enzo Maruzzella che, già da tempo, si è attivato perché tutto funzioni con ordine e per fare in modo che l’incontro di Domenica sia una festa dello sport e per lo sport.

QUI BRINDISI

Doveva esserci una doppia seduta oggi per il Brindisi, ma lo staff tecnico ha prolungato la seduta mattutina ed i biancazzurri hanno svolto un duro lavoro tattico nelle fasi principali di gioco ed atletico per terminare poi con degli schemi su calcio di punizione.

La S.S.D. Calcio Città di Brindisi rende noto che il prossimo incontro del 25 Gennaio con il Grottaglie, presso lo stadio “Atlantico D’Amuri”, avrà inizio alle ore 15.

I tagliandi per il settore ospiti saranno in vendita presso il botteghino dello stadio “Franco Fanuzzi” venerdì 23 dalle 16 alle 19 e sabato 24 dalle 9,30 alle 13. Il costo del biglietto di ingresso è di 10 euro, inclusa prevendita.

GIUDICE SPORTIVO –  200 euro al Brindisi “per avere propri sostenitori, nel corso della gara, introdotto ed utilizzato due fumogeni nel settore loro riservato. Sanzione così determinata in considerazione della idoneità del materiale pirotecnico utilizzato a cagionare danni alla integrità fisica dei presenti”.

Inoltre, squalificato per un turno Massimo Pollidori.

Infine si ribadisce e si sottolinea   la stretta sinergia tra la Società Brindisina e  l’Ars et Labor Grottaglie, che ha permesso  la prevendita dei tagliandi d’ingresso per il settore ospiti direttamente presso il botteghino dello Stadio “Fanuzzi” di Brindisi ) al fine di facilitare l’afflusso dei tifosi ospiti che potranno raggiungere lo Stadio D’Amuri già provvisti di biglietto, evitando file al botteghino: questa collaborazione è un fatto molto positivo e va lodato.

BRINDISI – Il sito internet “Notiziario del calcio” lo da per certo è probabilmente è proprio così. Noi preferiamo attendere la ufficializzazione da parte della società. E comunque parliamo di Antonio Danese, difensore classe ’94: già da giorni si allena col gruppo di mister Chiricallo. E, stando a quanto riferisce il sito citato, avrebbe già firmato per il Brindisi.

ANTONIO  DANESE, DIFENSORE CLASSE 1994. (foto di Mimmo Lacava)

ANTONIO DANESE, DIFENSORE CLASSE 1994. (foto di Mimmo Lacava)

Lo afferma direttamente tale Davide Salerno (procuratore del giovane calciatore): “Il mercato del Brindisi non conosce soste. Alla rosa già importante costruita dal patron Flora si aggiunge un altro pezzo pregiato, a confermarlo alla redazione di NotiziarioCalcio.com è il suo procuratore, contattato in esclusiva, Davide Salerno: “Si posso confermare che il mio assistito Antonio Danese ha firmato per il Brindisi. Il ragazzo è molto contento per l’accordo trovato, sa di essere in una grande piazza e spera di far bene”. Il difensore ex Grottaglie, dunque, da domani vestirà di biancoazzurro.”  Fin qui l’articolo di Massimo Perio del sito “Notiziario del calcio.com”.  Ad ogni modo Antonio Danese è un difensore classe 1994: la scorsa stagione nelle file del Grottaglie ha raccolto ben 31 presenze e segnato anche due gol. Danese era titolare nelle ultime due sfide di campionato: a Grottaglie (esordio vincente del Brindisi per tre a zero) ed al ritorno a Brindisi nel gennaio di quest’anno (2-1 per il Brindisi, gol di Pellecchia su rigore e Pollidori).  Buone cifre per un ragazzo di vent’anni. Vedremo se l’anticipazione risulterà essere vera.

FLY TEAM logoIntanto  oggi, sabato 23 agosto, nel pomeriggio -ore 16.30- il Brindisi sosterrà l’ennesimo test d’allenamento: sparring partner il Fly Team Brindisi “nuova” compagine cittadina che parteciperà al torneo di Promozione. Ed in serata la Presentazione ufficiale al pubblico ed alla stampa: appuntamento alla Scalinata Virgilio, sul Lungomare, ore 21. In quella sede sarà possibile anche sottoscrivere l’abbonamento.