Angelo Picciolo

COMP.MONTALTO – BRINDISI 2 – 1 Cade la Juniores, fatale un rigore

Angelo Picciolo, l'autore del provvisorio 1-1

Angelo Picciolo, l’autore del provvisorio 1-1

COMP. MONTALTO – BRINDISI 2-1

RETI 22’ Tosti (M), 51’ Picciolo (B), 65’ Verta (M rig.)

COMPRENSORIO MONTALTO Greco, Granata, Pedicone, Tosti (De Luca), Torchia, Viola, Petruzzi (Cataldi), Verta, Abazaj, Bonacchi, Tenuta (Carobone). A disp.: Piromallo, Mazzotta, De Fino, Rovito, Andreoli, Dodaro. All.:  Barbieri

BRINDISI Falcone, Carluccio, Dinielli, Iaia, Gentile, Pisani, Conte (Cervellera), Pignataro (Russo), Picciolo (De Vincentis), Tagliente, Del Prete. A disp.: Fornaro, Patimo, Mastrogiacomo, Scannicchio, Carella, Calabrese. All.: Piliego

Partenza sfortunata per la formazione Juniores del Città di Brindisi che si deve arrendere al Montalto al termine di una buona gara decisa solo da un calcio di rigore in favore dei padroni di casa nella ripresa. La formazione calabrese si aggiudica l’incontro per due a uno sfruttando al meglio la maggior esperienza della propria squadra. Per i giovani atleti brindisini ci sarà il tempo per ambientarsi a questo campionato e concretizzare le qualità mostrate in campo.

Buon primo tempo dei ragazzi di mister Piliego che sfiorano più volte il vantaggio con il Montalto che però chiude la prima frazione di gara in vantaggio grazie ad un gran tiro dalla distanza di Tosti che batte Falcone. Nella ripresa c’è subito la reazione dei brindisini che trovano il pari al 6’ con Picciolo che la zampata vincente al termine di una mischia nell’area locale.

La gara si innervosisce come dimostrano le cinque ammonizioni calabresi contro solo una per il Brindisi. Il gioco è frammentata e l’incontro alla fine è deciso da un episodio. Al 20’ è Pisani ha commettere un ingenuo fallo su un calciatore avversario, il direttore di gara non ha dubbi e decreta il calcio di rigore che Verta realizza. Il Brindisi prova l’assalto finale ma senza fortuna ed il risultato finale non cambia. Al termine della gara delusione per il risultato ma grande fiducia per il potenziale dimostrato dalla squadra biancazzurra. Sabato prossimo intanto è previsto per il Brindisi il debutto interno presso il pre-campo nel derby contro il Monopoli reduce dalla vittoria di misura contro i pari età del Rende.

Ufficio Stampa Città di Brindisi – Settore Giovanile